Ecco Flying Horse: per gli orfani di Flappy Bird


flying horse

È già da un po’ che Flappy Bird, il noto gioco di destrezza creato da Dong Nguyen,  è stato rimosso dall’App Store. Il gioco ha avuto un successo enorme grazie alla sua grafica coloratissima (che ricorda i piattaforme della Nintendo) e a una modalità di gioco molto semplice che ha attratto milioni di giocatori occasionali.

Inutile dire che oramai ci sono tantissimi cloni di questo gioco, ma ce n’è uno in particolare che è degno di nota: Flying Horse. Come Flappy Bird, questo gioco può essere giocato da chiunque abbia almeno un dito funzionante, quindi non ci sono comandi da ricordare né combo da imparare.

Lo scopo del gioco è far passare il cavallo incolume attraverso il maggior numero di ostacoli: colonne spezzate, stalattiti, stalagmiti, ecc.

Il gioco ha tre livelli di difficoltà e la possibilità di personalizzare il gioco scegliendo la velocità, la potenza delle ali e la dimensione dello spazio tra gli ostacoli.

Inoltre ci sono le classiche opzioni per condividere il proprio punteggio con gli amici e sui social network.

La cosa migliore del gioco è che sembra un poster fantasy anni 80′  – il che può piacere o meno – con tanto di musica epica che dà la carica tanto necessaria in un gioco del genere. Il gioco è gratis ed è disponibile per iOS e Android.

Che la destrezza di Pegaso sia con tutti voi.



Nessun commento »

Non ci sono ancora commenti.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Lascia un commento

Immagine CAPTCHA
*