BlackBerry 9900: arrivo in Italia e Prezzo di lancio


Finalmente è stato svelato il nuovo BlackBerry 9900, smartphone successore dei modelli Torch e 9780 che hanno riscosso negli ultimi mesi un grande successo di pubblico  e vendite, stando però all’attesa creata intorno a questo nuovo modello, si preannuncia un altro successo per la casa RIM, produttore di questo gioiello tecnologico.

Andiamo ad analizzare le prime impressioni avute da questo BlackBerry 9900 che si presenta di colore nero con la solita tastiera full qwerty dalla quale non dovrebbero venir fuori novità particolari poichè dalle prime foto diffuse sembra essenzialmente la stessa vista su altri modelli, ovviamente con un design adattato alle forme e dimensioni del nuovo modello.

Il display è molto luminoso, confermata la diagonale da 2,8 pollici che sembra a prima vista molto più piccola rispetto a terminali privi di tastiera fisica qwerty la cui media si aggira intorno ai 3,5 pollici, ma dopo un po di tempo ci si abitua ad un terminale che si rinnova anche in questo senso, ponendo sullo stesso piano sia la tastiera che il display finalmente touchscreen, che boccia l’idea proposta con il Torch, avente tatiera a scomparsa con scroll verticale.

Tra i tasti fisici permangono il tasto di inizio e fine chiamata, mentre sull’interno il pulsante di accesso diretto al menù ed il tasto annulla, come per la maggior parte dei modelli precedenti, centralmente confermato il trackpad reso ancora più preciso e sensibile per riuscire a convincere i nostalgici della rotellina, presente sui modelli dello scorso anno.

Il pacchetto hardware è di tutto rispetto con prestazioni davvero elevate, il nuovo 9900 infatti, si basa su un processore da 1.2 GHz con 768 Mb di memoria RAM, un ottimo passo avanti se confrontato ai vecchi modelli, la memoria si adatta agli standard dei concorrenti e raggiunge gli 8 GB finalmente, con la possibilità di espansione tramite scheda di memoria esterna micro SD non fornita nella confezione, come nel caso dei predecessori, aventi però memoria interna di 512 MB circa.

Questa dotazione verrà sfruttata dal nuovo sistema operativo RIM chiamato BlackBerry 7, che si prensenta con una interfaccia rinnovata sia per il browser web, adesso molto più fluido grazie alla nuova piattaforma JavaScript JIT, che per una serie di componenti che rendono questo BlackBerry 9900 più completo dal punto di vista multimediale, permettendo tra le novità più interessanti di girare video a 720p.

Sorpresa inaspettata per gli utenti che non mischiano il lavoro con il divertimento è l’applicazione BlackBerry Balance, che permette di separare i contenuti multimediali dai file dedicati al lavoro, in modo da dividere il contenuto in due aree separate, molto utile per il settore business, altra novità importante è il pacchetto Docs To Go, che permetterà finalmente di utilizzare a pieno l’applicazione dopo la licenza limitata concessa nei precedenti smartphone.

L’arrivo in Italia dei modelli 9900 e 9930 è fissata per la fine di Giugno almeno, il prezzo non è ancora noto ma avendo già avuto esperienza sui prezzi dei nuovi modelli delle case concorrenti, anche RIM dovrebbe confermare per questi nuovi modelli il prezzo di circa 650 euro, effettivamente troppi ma giustificati da un pacchetto migliorato in molti settori come quello multimediale.

Il consiglio come per tutti gli smartphone di fascia top che si avvicinano a queste cifre è di approfittare delle promozioni dell’operatore affiliato, per il momento sconosciuto, acquistandolo in combinazione ad offerte per telefonate o abbonamenti che comprendano internet e altre agevolazioni nelle comunicazioni.

Questo permette di ammortizzare il costo dello smartphone nel tempo, solitamente in 24 o 30 mesi, e di usufruire di un piano tariffario che ci permette di risparmiare e utilizzare questo nuovo BlackBerry 9900 in tutte le sue potenzialità e funzioni, che per il nuovo modello sono molte di più e soprattutto migliorate sensibilmente.



3 commenti »

  1. […] BlackBerry 9900: arrivo in Italia e Prezzo di lancio […]

  2. il 14 aprile 2012 paola ha scritto:

    Ma con tutti questi arrivi in Italia di telefoni nn potrebbe arrivare il RIm style 9760 che secondo me e’ bellissimo..

    Grazie

  3. il 15 aprile 2012 Andrea ha scritto:

    Ormai non penso arrivi più, è uscito nel ottobre del 2010.
    Scelte di mercato…

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Lascia un commento

Immagine CAPTCHA
*