Anteprima di Shogun 2: Total War, nuovo capitolo del celeberrimo gioco.


Il primo  capitolo di Shogun: Total War aveva fatto la sua comparsa circa dieci anni fa. Sicuramente per quel tempo il gioco era fortemente innovativo e molti altri capitoli presero spunto da questo. Finalmente, Creative Assembly ha  deciso di rilasciare il sequel del suo celebre titolo. Come nel primo gioco, anche Shogun 2: Total War non ha una vera trama, ma concede al giocatore un periodo storico ben riprodotto dove dovrà governare un clan  fino a che esso non diventi il più potente del Giappone, arrivando persino a sfidare  l’imperatore in persona.

La cosa che viene messa subito in risalto è l’unione della grafica 3D con quella 2D. Quando incomincerà il gioco avremo una mappa delle terre giapponesi in 2D. Via via che conquisteremo i territori la mappa volgerà in 3D  e potremo scorgere accampamenti nemici, i castelli e le città. Oltre alle costruzioni, sulla mappa verranno visualizzate le nostre unità. Infatti saranno segnati sia i nostri eserciti che quelli dei nemici. Cliccandoci con il tasto destro del nostro mouse si aprirà una finestra in cui saranno specificate le varie caratteristiche dei nostri comandanti.

Ora è possibile sabotare l’esercito avversario anche senza arrivare direttamente allo scontro diretto, infatti potremo inviare spie e ninja che provvederanno a eseguire l’operazione per noi . Tutte le unità ,comprese quelle speciali ,potranno essere potenziate. Tutti questi sabotaggi saranno accompagnati da video con un ottima grafica che ci comunicheranno se la missione è riuscita oppure no.

Impersonare chi comanda in un gruppo non significa solo dichiarare  guerra e combattere per conquistare il territorio ma bensì essere anche un buon diplomatico per stringere le giuste alleanze. Infatti sarà presente un menù che avrà come nome “clan management” ed visitandolo potremo guadare l’albero genealogico della nostra famiglia e guardare le persone a noi fedeli. Potremo decidere di assegnare un ruolo del governo ad un nostro generale per aumentare il suo potere, oppure dare in moglie una nostra figlia per ottenere delle alleanze vantaggiose,oppure potremo decidere di lasciarne una come ostaggio per assicurare agli avversari che non verranno attaccati e se ciò dovesse avvenire, essi potranno fare ciò che vogliono della donna.

Potremo anche togliere la nostra fiducia ad un membro della famiglia o ad un generale. Sicuramente questo sistema diplomatico amplia moltissimo il gameplay del gioco. Principalmente saranno due le modalità con cui potremo affrontare questo gioco: una volta alle alleanze, al commercio al rinnovamento tecnologico del nostro clan,l’altra invece volta alle battaglie e alle guerre di conquista. Naturalmente esse potranno essere utilizzate contemporaneamente per avere una resa migliore. Ultima novità, è la nuova feature nominata “event window” che segnerà in modo cronologico tutte le decisioni prese,le battaglie,le guerra,etc.

L’appuntamento è fra qualche mese per  avere un quadro più completo.



Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Lascia un commento

Immagine CAPTCHA
*