FlatOut


Oggi Team6 ha annunciato lo sviluppo di una nuova versione del noto franchise “FlatOut“! Al momento non si hanno molte notizie su questo titolo promettente, ma sono state rilasciate quattro modalità di gioco disponibili:

– “Racing“: Il tuo campito sarà di arrivare per primo e distruggere le auto rivali.

-“Trash“: una coinvolgente modalità di gioco Wii mote, con la quale grazie
all’utilizzo di un’arma a scelta (mazza da baseball, piede di porco, tubo di piombo, e tanti altri) dovrai spaccare le auto del vostro avversario.

Controllando il Wii-mote potrai arrecare più danni possibili, fino a quando il tempo si esaurisce. Maggiore sarà  il  danno, e di conseguenza  il punteggio aumenterà!

– “Arena“: Il “destruction derby” ha un livello completamente nuovo! i circuiti saranno fangosi per  una distruzione di auto fino all’ esplosione: Questa nuova Arena è una trappola mortale! Questa arena, completamente in acciaio, cemento e asfalto, è dotata di rampe e  giri della morte. Preparatevi a incontrare trappole come “Lanciafiamme Street”, “Hole in One: Spike Pit”, “1000 Ton Steel Ball”, “Melting Pit” e “la Volt 1000 Fence”! disponibile anche in modalità Splitscreen gamemode: cerca di attirare tutti i tuoi amici in ogni trappola possibile!

– “Stuntman“: Utilizzando i comandi Wii mote dovrai prendere la migliore angolazione per passare le rampe con la vostra auto. Una volta in volo, dovrai cercare di compiere la migliore evoluzione in modo da ottenere un punteggio alto!

Ronnie Nelis, CEO di Game Studios Team6: “E ‘un onore lavorare su un franchise rinomato come FlatOut. Non posso credere quanti già conoscono FlatOut, e hanno  giocato tutte le versioni precedenti di FlatOut: questo rende le aspettative della qualità in termini di concept, gameplay e grafica di questo gioco incredibilmente alto per noi. Team6 regalerà un prodotto migliore con più violenza e divertimento! ”
L’uscita del gameplay è prevista per il 2011 su Nintendo Wii. Per essere aggiornati, seguiteci nelle prossime news.



Nessun commento »

Non ci sono ancora commenti.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Lascia un commento

Immagine CAPTCHA
*